Go to top
  • La Rivoluzione Giottesca raccontata attraverso un secolo di Storia

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

LE TAPPE DELLA CANDIDATURA

“Padova Urbs picta. Giotto, la Cappella degli Scrovegni e i cicli pittorici del Trecento” ha preso corpo e si è arricchita nel corso degli anni del contributo di soggetti diversi e importanti partenariati, finché alla fine dello scorso anno, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO la ha designata come candidatura italiana alla World Heritage List per il 2020.

 

I TAVOLI DELLE IDEE

Il processo di Candidatura alla World Heritage List prevede  il coinvolgimento attivo delle comunità dei luoghi interessati. Il percorso di Padova Urbs pista si è quindi arricchito dei “Tavoli delle Idee”, incontri a tema con i cittadini e le associazioni interessati.

Quattro i macro temi individuati nella prima fase dei Tavoli delle Idee, più di 200 persone quelle che si sono confronti su Ricerca e Conservazione, Formazione e Educazione, Comunicazione e Promozione, Fruizione e Valorizzazione, contribuendo con le proprie suggestioni e progettualità alla candidatura.

HANNO PARTECIPATO AI TAVOLI DELLE IDEE

EnglishItaly