Candidatura Padova 𝑼𝒓𝒃𝒔 𝒑𝒊𝒄𝒕𝒂: a che punto siamo

L’iter per l’inserimento nella Lista del Patrimonio Mondiale di Padova Urbs picta non si è fermato e sta proseguendo secondo quanto stabilito dalle procedure. A febbraio, ovviamente nei tempi prescritti, è stata inviata a ICOMOS – l’organizzazione non governativa che per conto di UNESCO svolge le valutazioni delle candidature storico-artistiche e miste – l’ultimo documento richiesto con le risposte all’Interim Report.
A questo punto del processo restiamo tutti in attesa della raccomandazione di ICOMOS, che indicherà come Padova Urbs picta sarà presentata per la valutazione finale. Secondo la prassi, questa dovrebbe giungere al Comune di Padova, in qualità di ente capofila della candidatura, tramite il Ministero per i Beni, le Attività Culturali ed il Turismo, sei settimane prima del 44° Comitato del Patrimonio Mondiale previsto nella città di Fuzhou in Cina alla fine di giugno 2020.

Questo se la situazione d’emergenza che il mondo intero sta vivendo non porterà a cambiare le scadenze dell’agenda UNESCO: ad oggi non è stata ricevuta alcuna comunicazione ufficiale in merito dalla nostra Ambasciata presso UNESCO di Parigi.

Nel frattempo il Comune di Padova, con il suo Ufficio Patrimonio Mondiale, assieme al Comitato per la candidatura continuano la loro consueta attività, secondo le modalità ora consentite, che potete seguire anche tramite i canali social di Padova Urbs picta e Padova Musei, della Diocesi di Padova, dell’Accademia Galileliana, della Basilica del Santo-Veneranda Arca del Santo e dell’Università.

In merito a questo vi segnaliamo la recente pubblicazione del video sulla storia conservativa della Cappella degli Scrovegni – curato dalla Commissione Interdisciplinare e Scientifica per la conservazione e gestione della Cappella degli Scrovegni – sul canale youtube dell’Università di Padova e la possibilità di approfondire la conoscenza dei luoghi candidati anche tramite i contenuti tratti dagli archivi e teche RAI che vengono pubblicati sul canale FB Padova Urbs picta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EnglishItaly